Difesa

Per gestire una crisi occorre saper imparare rapidamente.
Per imparare rapidamente nel corso della crisi è necessario aver già imparato molto prima.


Valutazione dei rischi

All’interno di un’azienda la valutazione dei rischi deve essere strutturata ed attuata in modo da snellire il lavoro dei dirigenti aziendali che controllano le attività produttive.
La DBS è in grado di identificare i pericoli che sussistono sul luogo di lavoro ed i rischi associati a loro, in modo da determinare quali provvedimenti dovranno essere presi per proteggere la salute e la sicurezza del personale interessato.
La DBS ha maturato, all’interno di grandi industrie, la propria professionalità nel settore ed è in grado di dimostrare alle persone che si occupano delle attività di controllo, alle autorità competenti, ai dipendenti ed ai loro rappresentanti, che tutti i fattori attinenti all’attività lavorativa o privata, sono stati presi in esame e ciò ha consentito di formulare un giudizio valido e motivato riguardo ai rischi ed ai provvedimenti necessari messi in atto.

 

Creazione, organizzazione e gestione di una sala operativa per un’unità di crisi

La DBS è in grado di gestire una crisi, perché riesce ad individuare le insufficienze strategiche, che hanno indotto la dirigenza a distrarsi dalle regole preformulate, ove è possibile.
La DBS fa particolare attenzione alla conduzione fondamentale della situazione, risolvendo delle esigenze che si traducono operativamente in:

  • Stabilire un luogo centrale da cui sarà affrontata la crisi
  • Attivare senza ritardo il centro di crisi
  • Assegnazione compiti e sale di competenza
  • Stabilire i 12 punti fondamentali per la C.O.G.

 

Bonifica ambientale elettronica

Come spesso accade, la realtà supera la fantasia ed oggi alcune microspie possono essere acquistate e sistemate con molta facilità.
A regolare, almeno in parte la materia sull’uso delle microspie per intercettazioni ambientali ci ha pensato la legge n°675 del 31 Dicembre 1996. Essa prevede che “la raccolta dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale”. In linea di principio l’uso delle microspie è consentito solo alle forze dell’ordine a loro volta autorizzate dalla Magistratura. La DBS si avvale di tecnici del settore con un’esperienza maturata negli anni di collaborazione con Enti dello Stato ed industrie private.

 

Aree a rischio

La DBS attualmente è in grado di valutare a livello di sicurezza, in breve tempo, aree Nazionali ed estere d’interesse delle aziende che hanno rapporti d’affari con “paesi a rischio”.
Le metodologie in uso presso la DBS sono frutto di una lunga esperienza su zone ad alto rischio, dove si è potuto creare un manuale che delinea il comportamento procedurale da instaurare con la popolazione locale, creando una fattiva collaborazione.
Tale concetto è ripetuto sistematicamente in quanto è necessario che la DBS offra un’immagine positiva nelle società in cui è inserita.